spaghetti integrali con pomodorini e asparagi

 

Arriva un momento che proprio non se ne può più di pioggia, freddo, vento e tempo incerto.

Guardo dalla finestra il sagrato della parrocchia, ci sono le prime comunioni. Abitini svolazzanti acquistati per l’occasione sono sotto una  pioggia scrosciante ed incessante, coperti da giacche a vento e cappotti mai messi via, in questa primavera inoltrata che sa di autunno.

E’ ancora un piacere sdraiarsi sul divano sotto la copertina oppure accendere il forno o riscaldarsi con un piatto caldo.

E’ maggio avanzato e mentre il cambio di stagione ancora aspetta, mi viene voglia di colorarla questa giornata con un piatto allegro e saporito, utilizzando ingredienti freschi propri del periodo, perché quelli ci sono tutti e sono ben maturi e appetitosi.

Ecco dunque un piatto di spaghetti colorato e nello stesso tempo light e  molto, molto gustoso, oltretutto assai veloce da preparare.

Vi lascio la ricetta, buon appetito!

Print Recipe
spaghetti integrali con pomodorini e asparagi
un piatto colorato, leggero e appetitosissimo
Porzioni
3
Ingredienti
  • 210 g di spaghetti quadrati integrali
  • 30 pomodorini colorati
  • 5/6 punte di asparagi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 mazzetto di basilico
  • origano
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • qb sale
  • 1 pezzettino di peperoncino se gradito
Porzioni
3
Ingredienti
  • 210 g di spaghetti quadrati integrali
  • 30 pomodorini colorati
  • 5/6 punte di asparagi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 mazzetto di basilico
  • origano
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • qb sale
  • 1 pezzettino di peperoncino se gradito
Istruzioni
  1. Lavate le punte degli asparagi. In una capiente pentola fate imbiondire leggermente uno spicchio d'aglio in camicia in un cucchiaio d'olio, aggiungete le punte di asparago e lasciatele cuocere a fuoco bassissimo, togliendolo quando saranno ancora leggermente croccanti.
  2. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Nella stessa pentola aggiungete un altro cucchiaio di olio, un'altro spicchio d'aglio e il basilico. Lasciateli andare un po' poi aggiungete i pomodorini.
  3. Unite i rametti di origano, salate e coprite lasciando che i pomodori ammorbidiscano formando un buon sughetto.
  4. Cuocete gli spaghetti al dente poi versateli nella pentola, mantecateli a fiamma bassa aggiungendo anche gli asparagi. Servite accompagnandoli eventualmente con del parmigiano grattugiato.

 

 

7 Comments

  • Daniela ha detto:

    E’ vero! Non se ne può più di questo tempaccio. E’ da venerdì che piove e io guardo il cielo con la speranza che un raggio di sole finalmente esca a riscaldare le giornate!
    Coloriamo le giornate con un piatto meraviglioso come questi spaghetti ^_^
    Un bacio e buona settimana

  • Cristina Bernardi ha detto:

    Adoro la pasta in generale, trovo questa tua proposta sfiziosa e buonissima, un abbraccio!

  • Luna ha detto:

    La pioggia mi piace da sempre e mi affascina ma ovviamente il troppo stroppia sempre 🙂 Aspetto fiduciosa la primavera sperando invece non arrivi l’estate afosa e insopportabile tutta di botto! Nel frattempo mi gusto anche se solo virtualmente, la tua buonissima e golosa pasta. Un abbraccio :*

    • Marina Riccitelli ha detto:

      vero il rischio è proprio questo: che il caldo forte arrivi all’improvviso!| Che macello questo tempo, sta diventando un’incognita. Sono felice che ti piaccia questa pasta!! un bacio

  • zia Consu ha detto:

    ..mi sa che siamo tutti nella stessa situazione 🙁 questa primavera non decolla e l’unico rimedio è coccolarsi con piatti colorati come quello che proponi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.