Occhi di bue alla cannella

delicati e profumati biscottini occhi di bue

Ma quanto è bello cucinare? Tantissimo e sarebbe bello poter cucinare tutto ciò che ci piace ma a volte non è possibile. Il tempo innanzi tutto, non sempre abbiamo la possibilità di metterci  ai fornelli  tanto quanto vorremmo, ma soprattutto non sempre il nostro organismo ci permette di mangiare tutto ciò che vorremmo. Troppo zucchero, troppo sale, troppo pepe… dunque il più delle volte ci troviamo a dover osservare diete più o meno severe ed è importante farlo, perché star bene in salute è importantissimo.

E proprio per questo è bello ogni tanto lasciarsi andare senza sensi di colpa, mangiare un buon dolcetto  è la cosa più bella che c’è!!

Questi biscottini sono buonissimi, una pasta frolla corposa con un retrogusto di cannella irresistibile. E’ una ricetta di Antonella, entrambe partecipiamo al gioco dello scambio ricette delle bloggalline. Il suo blog Maninpasticcio è pieno di dolci buonissimi e vi consiglio di darci un’occhiata, ricette golose e pensieri delicati.

I suoi piccoli occhi di bue aromatizzati alla cannella mi hanno colpito subito, questo tipo di pasticcini mi è sempre piaciuto, semplici, delicati e squisiti. La mia passione per il cioccolato mi ha portato ad aggiungere il cacao all’impasto, dunque cioccolato, cannella e confettura di albicocche: non c’è nulla di più buono!

Vi lascio la ricetta, io ho ridotto moltissimo le dosi ma Antonella è molto più generosa di me, visitate il suo blog,  non ve ne pentirete!

delicati e profumati biscottini occhi di bue

Print Recipe
Occhi di bue alla cannella
fragranti e profumati biscottini
Porzioni
10 biscotti
Ingredienti
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di burro freddo
  • 1 tuorlo
  • 40 g zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • qb confettura di albicocche
Porzioni
10 biscotti
Ingredienti
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di burro freddo
  • 1 tuorlo
  • 40 g zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • qb confettura di albicocche
Istruzioni
  1. In una ciotola versate la farina e aggiungete il burro freddo a pezzettini. Mescolate e impastate con le mani fino ad ottenere un impasto sabbioso. Ora unite il tuorlo, lo zucchero e la cannella. Amalgamate tutto impastando velocemente.
  2. Se volete anche dei biscotti al cioccolato dividete l'impasto a metà e in uno aggiungete un cucchiaio di cacao amaro, amalgamandolo velocemente. Formate i panetti, avvolgeteli nella pellicola e fateli riposare 30 minuti circa in frigorifero.
  3. Riprendeteli, stendeteli su un piano leggermente infarinato. Con la vostra formina preferita tagliate i biscotti in numero pari. Metà dei biscotti dovranno essere incisi al centro con una formina più piccola in modo da creare il foro centrale.
  4. Adagiateli sulla leccarda ricoperta di carta forno e cuoceteli in forno già caldo a 180° per circa 10/15 minuti. Sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.
  5. Spalmate di confettura i biscotti interi poi ricopriteli con le loro metà.

delicati e profumati biscottini occhi di bue

 

6 Comments

  • Mary Vischetti ha detto:

    Questi biscottini sono incantevoli Marina! La penso come te amica, sarebbe bello poter cucinare e mangiare tutto quello che ci va, ma purtroppo non è possibile, soprattutto quando si è superata una certa età… Però, concedersi qualcosa di buono ogni tanto è possibilissimo ed è confortante come poche altre cose! Io un occhio di bue te lo rubo per il mio coffee break di metà mattina😉
    Baci,
    Mary

  • Franca Savà ha detto:

    Dalla foto emana un soave profumo!

  • ipasticciditerry ha detto:

    Mamma mia Marina ma come si fa? Io ho la fortuna di avere una famiglia molto numerosa e appena sforno, chiamo ora uno, ora l’altro e ci pensano loro ad aiutarmi a smaltire quello che cucino. Poi, molte cose le congelo e le tiro fuori, dopo due o tre settimane, così mi salvo. Altrimenti non entrerei dalla porta! Questi sono molto golosi, quasi quasi li provo. Un abbraccio tesoro, a presto

  • zia Consu ha detto:

    Come nn cedere alla tentazione con questi friabilissimi biscottini??? ma guai a sentirsi in colpa, se lo sgarro è buono ne vale sempre la pena ^_*
    Grazie della ricetta Marina e buona giornata <3<3<3

  • edvige ha detto:

    Io adoro la cannella, ogni tanto trovo dei biscottimi semplici e ne mangio forse uno alla settimana ma questi solo 1 all’anno purtroppo… prendo da qui. Buona serata

  • speedy70 ha detto:

    Adoro il profumo di cannella nei dolci, ottimi questi dolcetti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.