Treccia con confettura di fragole

Treccia con confettura di fragole
treccia con confettura di fragole

Treccia con confettura di fragole

Si tratta di un lievitato sofficissimo e facile da preparare. E’ una ricetta scelta per la consueta sfida di Re-cake, purtroppo l’ultima, visto che Re-cake chiude anzi no … l’ultima c’è già stata.

Diciamo che questa è una specie di “reunion”, un modo per ricordare quanto di bello abbiamo imparato e condiviso in questi anni, con ricette originali e riadattabili alle esigenze di ognuno, proposte da organizzatrici sempre sul pezzo e sempre propositive.

Agli esordi Re-Cake propose proprio questa treccia che ebbe un grande successo.

L’impasto

è burroso, molto burroso e naturalmente eccomi a riadattarlo alle mie esigenze. Non ho tolto il burro, ma l’ho ridotto notevolmente.

La ricetta originale prevede una farcia a base di burro e confettura, nella mia c’è solo la confettura e neanche tanta. Ma ognuno può accomodarsi e imburrare a volontà, chissà che delizia!

Nonostante le mie modifiche è buonissima, soffice e profumata, l’ideale per una colazione confortevole e perché no, una bella merenda accompagnata da un bel tè caldo, visto che le temperature stanno precipitando.

Le farciture della treccia possono essere diverse in base ai gusti di ognuno:

crema di nocciola, di pistacchio, miele e frutta secca, confetture di vari gusti, semplice zucchero, senza tralasciare il fatto che è buonissima anche senza nessun ripieno.

Ecco la mia versione della treccia di Re-cake farcita di confettura di fragole.

Print Recipe
Treccia con confettura di fragole
soffice, soffice, un vero comfort food
Porzioni
2 trecce
Ingredienti
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 120 ml di latte a temperatura ambiente
  • 370 g di farina di tipo 0
  • 60 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 65 g di burro molto morbido
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di confettura di fragole
Porzioni
2 trecce
Ingredienti
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 120 ml di latte a temperatura ambiente
  • 370 g di farina di tipo 0
  • 60 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 65 g di burro molto morbido
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di confettura di fragole
Istruzioni
  1. Nella ciotola dell'impastatrice sciogliete il lievito con il latte a temperatura ambiente. Aggiungete la farina e lo zucchero e cominciate ad impastare. Unite il primo uovo e impastate lasciando che l'impasto lo incorpori, poi unite il secondo e lasciatelo assorbire. Unite il sale poi il burro in più riprese, un pezzetto alla volta per far si che l'impasto lo assorba per bene.
  2. Impastate a media velocità (se usate la planetaria a questo punto inserite il gancio) e lasciate che l'impasto si incordi.
  3. Trasferitelo in una ciotola leggermente imburrata poi copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio (un paio d'ore).
  4. Trasferite l'impasto sul piano di lavoro infarinato, sgonfiatelo, date qualche piega poi dividetelo in due e stendete ogni panetto fino ad ottenere un rettangolo che abbia uno spessore di un dito circa. Spalmateli con la confettura poi iniziate ad arrotolare ogni rettangolo dal lato lungo fino ad avere due lunghi salsicciotti che chiuderete pizzicando i bordi.
  5. A questo punto con un coltello ben affilato tagliate ogni salsicciotto a metà (sempre sul lato lungo) lasciando l’estremità superiore unita. Girate le due metà verso l’alto, in modo da vedere gli strati interni ed intrecciate fino all'altra estremità che chiuderete.
  6. Trasferiteli su una teglia ricoperta di carta forno, copriteli e lasciateli riposare per circa trenta minuti. Nel frattempo riscaldate il forno a 180° e quando sarà caldo infornate le trecce e lasciatele cuocere per circa 15/20 minuti.
  7. Sfornate, lasciate raffreddare poi spolverate di zucchero a velo.
Recipe Notes

Le dosi sono per due trecce come quella che vedete in foto. Se ne volete solo una è naturalmente sufficiente dimezzare le dosi.

More from Marina Riccitelli
spaghetti con il sugo dei calamari
Avevo in mente questo sapore ed ho provato a replicarlo. E’ venuto...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.