Plumcake alle pere
Alto e soffice accompagnato da croccanti chips di pera
Porzioni
per uno stampoda 30 cm
Porzioni
per uno stampoda 30 cm
Ingredienti
  • 500g farina 00
  • 180g zucchero
  • 200g olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 uova
  • 1cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1cucchiaino di zucchero di canna
  • 4cucchiai di latte
  • 3 o 4 mandorle tagliate a lamelle
  • 1 pizzico di fiocchi di sale
per le pere nell’impasto
  • 4 pere
  • 2cucchiai di zucchero
  • 1cucchiaino di cannella
per le chops di pere
  • 1 pera
  • 2cucchiai di zucchero
Istruzioni
Pere caramellate in padella
  1. Lavate e sbucciate quattro pere, tagliatele a pezzi non troppo piccoli poi mettetele in un padellino con lo zucchero e la cannella. A fuoco basso lasciate sciogliere lo zucchero, mescolate e continuate a cuocere fino a quando le pere saranno leggermente caramellate. Fatele raffreddare.
Plumcake
  1. Nella planetaria montate le uova con lo zucchero per ottenere un composto soffice e ben spumoso. Unite la vaniglia, l’olio, il latte e amalgamate. Incorporate le pere ben raffreddate. Setacciate farina e lievito in una ciotola e man mano aggiungeteli al composto, cercando di non formare grumi. Potete aggiungerli a mano con una spatola oppure continuare ad amalgamarli con la planetaria, aggiungendo ancora uno o due cucchiai di latte qualora l’impasto si rivelasse troppo denso.
  2. Foderate lo stampo con carta forno e versateci il composto livellandolo. Spolverate la superficie con lo zucchero di canna, qualche fiocco di sale e decorate con le mandorle a lamelle. Cuocete a 180° in forno già caldo per almeno un’ora, facendo la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare.
chips di pera
  1. Lavate una pera senza sbucciarla, con il pelapatate o con un coltello tagliatela a fette sottili. Passate ogni fetta nello zucchero poi disponetele sulla leccarda coperta di carta forno e cuocetele a 160° per circa 15/20 minuti, controllandole per evitare che brucino. Con una pinza prelevatele e mettetele a raffreddare su una gratella o su un piatto leggermente unto d’olio. Servitele insieme alle fette di plumcake.