spaghetti con capperi e agrumi

Torno a scrivere di bloggalline e scambioricette. Anzi sono già in ritardo perchè il mese sta per scadere. L’abbinamento al blog di Elena è stato fortunato perchè lei fa ricette strepitose, usando ingredienti insoliti e scegliendo accostamenti particolari proprio come piace a me.

Avrei voluto provare di tutto ma in questo periodo ho pochissimo tempo a disposizione, perciò ho preferito una ricetta semplice ma stragustosa, ci siamo leccati veramente i baffi. Del resto chi non ama un piatto di spaghetti!

Celebrati dall’arte e dal cinema, esportati in tutto il mondo si prestano veramente ad un’infinità di condimenti. Secondo me, quelli nostrani sono i migliori, provate questi e non ve ne pentirete!

Print Recipe
spaghetti con capperi e agrumi
sapori semplici che abbinati insieme danno vità ad un primo piatto spaziale!
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
2
Ingredienti
  • 150 g spaghetti
  • 10 pomodorini
  • 2 cucchiai capperi dissalati
  • 4/5 acciughe dissalate
  • 5 mandorle
  • scorza di mezzo limone bio
  • scorza di mezza arancia bio
  • 2 cucchiai pangrattato
  • 1 pizzico zucchero
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico sale
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
2
Ingredienti
  • 150 g spaghetti
  • 10 pomodorini
  • 2 cucchiai capperi dissalati
  • 4/5 acciughe dissalate
  • 5 mandorle
  • scorza di mezzo limone bio
  • scorza di mezza arancia bio
  • 2 cucchiai pangrattato
  • 1 pizzico zucchero
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico sale
Istruzioni
  1. Far tostare in una padella il pangrattato con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero e tenere da parte. In un'altra padella mettere 2 abbondanti cucchiai di olio, i pomodorini tagliati a metà, le acciughe ed i capperi dissalati e far cuocere per circa 10 minuti, il tempo necessario a far appassire leggermente i pomodorini, sciogliere le acciughe e far si che l'olio si impregni bene di tutti i sapori. Assaggiare e se necessario aggiustare di sale. Grattugiare le scorze degli agrumi e tagliuzzare le mandorle. Il condimento è pronto.
  2. Cuocere gli spaghetti, scolarli e passarli nella padella con il sugo insieme ad un paio di cucchiai d'acqua di cottura, mantecarli poi distribuire sopra mandorle, scorze e pangrattato. Impiattare e, se piace, aggiungere delle listarelle di peperoncino fresco.

More from Marina Riccitelli
uova in cocotte
Per la prima volta in vita mia ho preparato le uova in...
Read More
Join the Conversation

10 Comments

    1. says: Marina Riccitelli

      grazie Franca, si è vero ogni ingrediente è un fiore all’occhiello della produzione italiana! un abbraccio

  1. says: Luna

    Sai che adoro gli agrumi e non solo nelle ricette dolci ma anche in quelle salate, o nei primi piatti come in questo caso ^_^ Fantastici i tuoi spaghetti!

  2. says: marilena

    Ciao Marina,
    questi spaghetti presentano l’accostamento molto originale di ingredienti inconsueti: il risultato deve essere veramente interessante, da provare!
    Complimenti e saluti cari:-)
    Fata C

    1. says: Marina Riccitelli

      vero Marilena! e la scorza degli agrumi rende tutto il piatto molto fresco, ti consiglio di provarlo!! Grazie mille e buona settimana!!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.