patate selvagge (patatas bravas)

Non sono tra quelle persone che quando va all’estero cerca il caffè ristretto o gli spaghetti. Mi piace tanto assaggiare le varie cucine e soprattutto entrare nei supermercati per curiosare tra gli scaffali e se possibile riportare a casa qualche bel bottino. A Barcellona ho sguazzato nella Boqueria, il mercato più bello che ho visto finora. Lì si avrei comprato tutto, mi sarebbe piaciuto avere il mio carrello della spesa da riempire e portare a casa. Ci siamo limitati a consumare sul posto scegliendo tra tutte quelle tapas meravigliose e colorate (anche se io con il mio debolissimo fiuto da quasi-segugio ho scelto subito quelle con la lingua….aaaaahhhh….no, quelle proprio non mi sono piaciute!) e tra le altre queste patate…buonissime…piccantissime…anche se i condimenti variano, ci sono quelle con il pomodoro sempre piccanti o quelle con la salsa all’aglio, comunque buonissime, un vero street comfort  food! Ho provato a rifarle, naturalmente mi sono concessa la licenza delle modifiche…

 

piatto ovale di cellulosa Ecobioshopping

 

piatto quadrato di cellulosa elegance Ecobioshopping
Gli ingredienti: patate, olio di semi di mais vitaminizzato Dante, salsa di pomodoro, aceto, un rametto di timo, sale, insaporitore Contec Chicken Devil TEC-AL,
Le patate le ho fatte bollire senza farle ammorbidire troppo. Le ho tagliate a pezzettoni e le ho cotte in olio di arachide fino a far formare una bella crosticina: devono essere morbide dentro e croccanti fuori. Le ho salate e poi alcune le ho insaporite con la miscela piccante TEC-AL e qualche fogliolina di timo, altre le ho condite con una semplice salsa di pomodori freschi alla quale ho aggiunto un cucchiaio di aceto di mele.

 

cono di legno di balsa La dolcetteriashop

 

Ragazzi, erano buonissime, sembrava di essere nuovamente alla Boqueria!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

33 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.