melanzane ripiene e couscous al pesto

Comincia la serie dei piatti estivi, quelli un po’ più leggeri, gustosi e che possono essere mangiati freddi, portati al mare, al picnic o mangiati il giorno dopo, quando non si ha tempo per cucinare.
Gli ingredienti per le melanzane: 4 melanzane del tipo lungo, 10 pomodorini ciliegino, 1 scatola di tonno Mareblu da 120 gr., una manciata di capperi, formaggio asiago a pezzettini, una decina di olive snocciolate, 1 angolino di aglio tritato finissimo, basilico fresco, prezzemolo tritato, olio extravergine di oliva Verdone del Frantoio Gentili, 1 tazza di pangrattato, sale q.b.
Gli ingredienti per il cous cous: 150 gr, di cous cous Molino Chiavazza, 1 tazza di brodo vegetale, 4 cucchiai di pesto, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, qualche foglia di basilico.
Preparazione delle melanzane: tagliarle in due nel senso della lunghezza, con un coltellino scavarle e tenere da parte un po’ di polpa priva dei semi, lavare asciugare e tagliare a pezzetti i pomodorini, lavare bene i capperi dal sale e tagliuzzarli, sbriciolare il tonno, spezzettare le olive, tritare la polpa di melanzane e mettere tutto in una ciotola aggiungendo il prezzemolo tritato, il basilico tagliato grossolanamente, i pezzettini di aglio,  il formaggio, il pangrattato ed aggiungere l’olio d’oliva. Mescolare il tutto e riempire le melanzane. Infornare a 180° per circa 40 minuti. Lasciarle raffreddare.
Preparazione del cous cous: versarlo in un largo  piatto, aggiungere 1 cucchiaio di olio evo e sgranarlo con una forchetta. Nel frattempo preparare il brodo e quando è bollente versarlo sul cous cous e coprire con un coperchio. Dopo 10 minuti quando il cous cous si sarà gonfiato, sgranarlo per bene con la forchetta e quando sarà freddo aggiungere 4 cucchiai di pesto e mescolare. Inserire il cous cous in un ring per ottenere la forma desiderata.
Con questa ricetta partecipo al contest:
http://fiordirosmarino.blogspot.it/2012/04/io-le-verdureil-mio-nuovo-contest.html#comment-form

e anche a

http://ariaincucina.blogspot.it/2012/04/goliosita-il-mio-nuovo-contestin.html

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.