spaghetti alla chitarra

La pasta fresca per me ha un fascino particolare, soprattutto se ha un formato sottile e ruvido. Come questi spaghetti alla chitarra del pastificio Mugnaia di Elice che, a due passi da Montesilvano in Abruzzo produce pasta fresca rigorosamente fatta a mano, capace di raccogliere i condimenti e di esaltarne il sapore.
Gli spaghetti alla chitarra per me sono sinonimo d ricotta, li ho sempre gustati così e siccome era da tantissimo tempo che non li mangiavo ho deciso che questo era il momento più adatto. Eccoli, veloci e succulenti :
Gli ingredienti per 3 persone: 225 gr. di spaghetti alla chitarra, 120 gr. di ricotta, 2 cucchiai di parmigiano, pepe macinato fresco.
Cuocere gli spaghetti e nel frattempo in una terrina lavorate la ricotta con il parmigiano fino ad ottenere una specie di mousse. Scolate gli spaghetti e versateli nell’intingolo belli caldi aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura per consentire la formazione di una buona cremina. Aggiungere abbondante  pepe macinato fresco (ma non nella mia porzione…non posso proprio!!!)

Con questa ricetta partecipo al 

http://tracucinaepc.blogspot.it/2012/06/guest-blog-giugnosono-io-la-padrona-di.html

More from Marina Riccitelli
spaghettoro alla puttanesca
Ancora un piatto di pasta!! Stavolta provo gli spaghettoro Verrigni. Come ho...
Read More
Join the Conversation

6 Comments

  1. says: zia bianca

    …credo proprio che siano buoni…ma purtroppo …con la ricotta…vado poco d'accordo!! …una volta invece ci trovavamo benissimo insieme..!! mannaggia..!! ..ogni tanto la "sfido" …accettandone le conseguenze! 😀

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.