crostata di more con la frolla montata

Io non lo so che cosa gli ho fatto alle crostate!  proprio non mi vengono, una volta la frolla è dura, una volta è troppo sottile, un’altra volta si brucia, l’ultima volta era dura come un sassolino. Per non parlare di quei cavolo di decori, semplici strisce che però non riesco a domare. Lunghe, fine, storte, si spezzano e soprattutto non decorano, stanno semplicemente su. Mi hanno anche regalato la griglia per le crostate, peggio che andar di notte, la pasta frolla  per terra, sul tavolo. dappertutto, ma non dove doveva stare. Ma stavolta mi sono detta: a noi due!!! stavolta non mi avrai. E così vai di giallo zafferano, Sonia Peronaci e i suoi video riuscirebbero a seguirla anche i più refrattari a qualsiasi forma di cucina. Avevo sentito parlare della frolla montata e allora mi sono detta proviamo! La mia megalomania mi ha fatto aggiungere un cucchiaino di lievito all’impasto, volevo esagerare! E ho fatto bene! Per la prima volta una crostata non decente, ma  B U O N I S S I M A!!! Alta, morbida, profumata, soffice e soprattutto crostatosa… Le strisce sopra quelle no, quelle parlano di me, sempre storte e arraffazzonate, ma la crostata ve la offro lo stesso, è proprio super!
Gli ingredienti: burro 250 g., farina 00 375 g. , la scorza grattugiata di un limone, 2 uova + 1 tuorlo, 150 g. di zucchero a velo, un pizzico di sale,  1 cucchiaio di lievito, 1 bel vasetto di squisitissima marmellata di more.
Nella ciotola del mixer ho messo tutto il burro rigorosamente a temperatura ambiente insieme allo zucchero a velo. Ho cominciato  a montare,  montare, montare, montare!!! Almeno 10 minuti. Deve diventare gonfio e spumoso. Ho aggiunto le uova una alla volta continuando a montare fino ad assorbimento. Ho unito un pizzico di sale, ho mescolato, poi ho aggiunto la farina setacciata insieme al lievito. Ho continuato a mescolare, eliminando grumi  e montando ancora per un po’ il composto. Poi l’ho trasferito in un sac à poche e dopo aver imburrato ed infarinato la tortiera, ho iniziato a distribuire il composto a spirale iniziando dall’esterno fino ad arrivare al centro. Ho distribuito la buonissima marmellata di more sulla superficie. Poi con il sac a poche ho formato il bordo della crostata e poi la decorazione. 
Ho infornato a 180° per circa 20 minuti. Ho lasciato raffreddare, l’ho tolta dalla tortiera e ho spolverizzato con lo zucchero a velo.
vassoio Icookcake
Vi assicuro è buonissima, d’ora in poi la crostata la farò sempre così!!!!

Questa crostata partecipa al contest di Cà Versa

More from Marina Riccitelli
Papaccelle napoletane ripiene
Signo’ accattateve ‘e papaccelle!  Le? cosa? Ah i peperoni piccoli! no, queste...
Read More
Join the Conversation

43 Comments

  1. says: Azzurra

    Eh è buonissima, si vede! Ma la crostata veramente è anche a seconda dei gusti. Per esempio a me piace croccantina la pasta, a mio marito morbidosa. E così, per accontentare lui metto un cucchiaino di lievito per farla crescere un pochino. poi ho letto che le crostate bisogna lasciare giusto il tempo di cottura richiesto, anzi si dovrebbero toglierle un po' prima, perchè tanto poi si induriscono.
    La tua sembra super anche col labirinto ahahaahahahah Bacioni

  2. io amo la frolla montata, mi gusto molto di più il dolce, invece mio marito preferisce quella classica croccantissima…strano però che non ti venga:-) il gioco di solito sta tutto nel riposo in frigo, se lo salti è un pasticcio;-)

  3. Ma bella!! Per fortuna la frolla non mi crea troppi problemi, anche se all'inizio era un vero disastro anche per me, però la tua frolla la provo eccome per farne dei biscotti con la sparabiscotti, ricetta che fa proprio al caso suo!!
    Davvero ottima, te ne prenderei proprio una bella fetta!!

  4. says: Valentina

    Questa crostata è bellissima e golosa, complimenti Meri! 🙂 Io poi adoro la frolla montata, è di un buono…. 😛 Bravissima, un bacione e buon inizio settimana :**

  5. ….chi la dura la vince!!!!! E tu hai vinto trovando la tua ricetta perfettissima!! Le foto sono sicura rendono giustizia a questa fetta golosa e morbidosa, ma con quella crosticina che mi prenderei subito!!!! io adoro le crostate …. s'era forse capito?!

  6. Ma perchè non c'è più il mio commento?? Uffi io odio blogger!!!!!!!
    COmunque tesoro dicevo che era fantastica e ottima e che non ho mai provato a fare una crostata con la frolla montata per cui grazie dell'idea!
    baci
    Alice

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.