facciamo finta che sia cinese

Non potendo mangiare cinese per tutto il tempo che amerei farlo, certe volte faccio finta! Che ci vuole basta un pollo tagliato a pezzetti e un paio di bacchette… In questo modo anche l’assaggiatore più piccolo mi asseconda e mangia volentieri. Basta poco che ce vò!!
In realtà nel piatto di bambù c’è un più tradizionale pollo, peperoni e patate che però ha un sapore familiare, mediterraneo e super gustoso!
Gli ingredienti per tre persone: 3 petti di pollo, 2 peperoni, 2 patate, 1 cipollotto, 1 spicchio d’aglio, 1 rametto di rosmarino, olio extra vergine di oliva Dante Condisano.
Ho soffritto leggermente il cipollotto in olio ho aggiunto le patate tagliate a pezzi grossi, ho alzato la fiamma e le ho fatte rosolare, poi ho coperto e abbassato il fuoco. Dopo circa 15 minuti ho aggiunto i peperoni tagliati a pezzi, il basilico ed il sale. Ho lasciato cuocere e poi ho trasferito in un piatto.
Nella stessa padella in un filo d’olio ho aggiunto il rosmarino, l’aglio in camicia ed il pollo tagliato a pezzi ed un pizzico di sale Ho rosolato bene fino a cottura ultimata, ho aggiunto le patate ed i peperoni e ce lo siamo pappato tutto!! Di cinese non aveva proprio niente, solo le bacchette!!!
Piatto quadrato in foglia di palma Ecobioshopping

20 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.