yogurt, pesche, farina di grano saraceno: una torta morbidissima

La scuola è finita, la quindicenne oggi ha aperto i suoi occhietti belli alle 12.30. Colazione? aperitivo? Vista l’indecisione di stamani, domani mattina troverà una fetta di questa morbidissima torta di farina di grano saraceno allo yogurt, ripiena di pesche fresche.
L’idea mi è venuta curiosando tra i buonissimi piatti di Ricettaidea, un sito dove mi piace curiosare soprattutto tra le ricette regionali. A dire la verità ho mescolato un po’ di ricette ed è venuta fuori la mia, visto anche cosa offriva la dispensa. Poi era da tanto che volevo utilizzare la farina di grano saraceno per fare un dolce e sinceramente non credevo venisse così morbidosa. Qui invece la torta allo yogurt di Ricettaidee!

Gli ingredienti: 100 g. di farina di grano saraceno, 100 g. di amido di mais, 100 g. di zucchero, 2 uova, 1 yogurt bianco, 60 g. di olio di semi di girasole vitaminizzato Dante, 1 bustina di lievito, 1 pizzico di cremor tartaro. 4 pesche noci, zucchero a velo.
Con le fruste ho mescolato uova, zucchero e yogurt e un pizzico di sale. Ho aggiunto l’olio e poi ho setacciato la farina, l’amido ed il lievito, ho incorporato tutto e alla fine ho aggiunto un pizzico di cremor tartaro. Ho sbucciato le pesche e le ho tagliate a pezzi e le ho inserite nel composto.
Ho versato tutto in una teglia imburrata ed infarinata e ho cotto per 45 minuti a 180°.

E’ la prima volta che uso la farina di grano saraceno per fare un dolce e non pensavo che potesse dare questi morbidi risultati!!

More from Marina Riccitelli

Cudduraci o cuddhuraci?

Aria di Pasqua e un po’ in tutti i blog stanno arrivando...
Read More

23 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.