Spaghetti con pesto di aglio nero e pomodori confit

un piatto semplice e super appetitoso

,aglio nero e pomodori confitDue soli ingredienti per un piatto semplicissimo ma pieno di sapore: talmente appetitoso che vi chiederanno almeno un bis.

L’aglio nero è un aglio leggero e dal sapore dolce,  dunque meno forte rispetto a quello tradizionale, tanto da essere molto digeribile. Ha un retro gusto quasi di liquirizia, infatti è molto adatto per chi come me ama l’aroma dell’aglio ma, nello stesso tempo, lo usa con parsimonia e soprattutto lo va a pescare nei sughi per eliminarlo prima che possa finire sotto i denti. L’aglio nero, invece, se finisce sotto i denti non lo senti nemmeno e soprattutto non lascia in bocca quell’aroma forte e persistente che tanto temiamo.

Si tratta di un normale aglio che subisce un periodo di fermentazione naturale di circa un mese, dunque senza aggiunta di nessun conservante, raggiungendo una colorazione nera e un grado elevato di morbidezza e pare che  contenga il doppio delle note proprietà benefiche.

L’aglio che ho usato io  è speciale perché porta il marchio Ottolenghi, è uno dei tanti particolarissimi souvenir che mi sono portata a casa dopo aver fatto visita al negozio di gastronomia di Yotam Ottolenghi, il tempio del cibo israeliano-inglese a Londra.

In realtà, in Italia l’aglio nero è un prodotto a marchio D.O.P., certificato e tutelato dal Consorzio Produttori Aglio di Voghiera, un comune della pianura ferrarese, dunque le eccellenze, senza allontanarci troppo, noi  ce le abbiamo in casa.

I pomodori confit, invece, sono nostrani. Sono i nostri buonissimi pomodorini che in questo periodo iniziano ad essere sodi e dolcissimi, io li preparo in buona quantità e poi li congelo. In questo modo me li ritrovo in inverno quando voglio dare una marcia in più, un sapore d’estate a qualche piatto. Il procedimento per prepararli lo trovate qui 

Vi lascio la ricetta di questi spaghetti e vi consiglio di provarli,  hanno un sapore veramente speciale!

Print Recipe
Spaghetti con pesto di aglio nero e pomodori confit
estivi e appetitosi
Porzioni
3 porzioni
Ingredienti
  • 230 g spaghetti
  • 20 pomodorini confit
  • 4 spicchi d'aglio nero
  • 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • qb sale
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 1 presa origano
Porzioni
3 porzioni
Ingredienti
  • 230 g spaghetti
  • 20 pomodorini confit
  • 4 spicchi d'aglio nero
  • 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • qb sale
  • qualche foglia di basilico fresco
  • 1 presa origano
Istruzioni
  1. Mettete a bollire l'acqua per gli spaghetti. Nel frattempo in una ciotola schiacciate l'aglio con l'olio riducendolo in crema, versatelo in una capiente padella e lasciatelo riscaldare a fuoco moderato. Aggiungete i pomodori confit e fateli saltare insieme all'aglio. Salate, unite origano e basilico spezzettato.
  2. Cuocetegli spaghetti, scolateli e saltateli in padella aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura e lasciandoli mantecare nel sughetto ottenuto.

aglio nero e pomodori confit

More from Marina Riccitelli
le polpette di lesso
Eccoci ad un altro appuntamento con L’Italia nel piatto: anche questo mese...
Read More
Join the Conversation

10 Comments

  1. says: Antonietta

    Ciao, adoro l’aglio, ma da un po di tempo non lo digerisco molto,infatti nelle polpette non lo metto quasi più oppure faccio aromatizzare la carne mentre la preparo e poi lo tolgo. Quindi mi piacerebbe trovare questo aglio nero. Detto ciò credo la ricetta sia stuzzicante. Ne faccio una simile anche io quando ho fretta usando i pomodorini che faccio simile confit (in padella con zucchero sale e olio). Ho letto la tua ricetta e credo che li farò al forno. 🤗🤗🤗😘

    1. says: Marina Riccitelli

      quando voglio sbrigarmi anch’io faccio i pomodori confit in padella. Non vengono proprio confit, ma sono buoni comunque! Baci socia

  2. says: carla emilia

    Ha l’idea di essere delizioso quell’aglio, cara Meri, mi piacerebbe assaggiarlo. Vedrò se riesco a trovarlo. Un abbraccio buona domenica 🙂

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.