millefoglie di frutta

L’altro giorno mentre sbirciavo sul blog di Araba felice…in cucina per leggere le novità della sua vita e della sua cucina …wow!!! che ti vedo!!! un mille foglie alla frutta di quelli che ti dicono mangiami, per favore mangiami!!! Sono talmente rimasta incantata da questo dolcetto per niente impegnativo che l’ho rifatto subito!
In più si utilizzano degli ingredienti che mi piacciono molto come la pasta fillo, il lemon curd e naturalmente la frutta che in questo periodo è varia e succulenta. Io ho usato il melone e le pesche.
Gli ingredienti per il lemon curd da preparare il giorno prima: un uovo intero e 4 tuorli, 100 g di zucchero, 40 ml di succo di limone, 15 g di burro.
Ho mescolato insieme le uova, lo zucchero ed il limone. Poi ho cotto a bagnomaria (ma si può cuocere anche a fuoco bassissimo) fino ad ottenere una crema densa: a quel punto ho unito il burro e l’ho fatto sciogliere continuando a mescolare. Ho tolto dal fuoco e ho lasciato raffreddare. Poi ho sistemato la crema ottenuta in un barattolo e l’ho conservata in frigorifero. Potete conservarla anche per 15 giorni.
Gli ingredienti e preparazione del millefoglie: Ho steso sul piano di lavoro un foglio di pasta fillo, l’ho spennellato con l’albume, ho sovrapposto un altro foglio di pasta e ho continuato a spennellare. Servono tre strati e bisogna spennellare anche l’ultimo. Poi con un coppa pasta ho  ritagliato 3 dischi per ogni millefoglie e li ho spolverizzati da ambedue le parti di zucchero a velo. A questo punto ho unto (e solo unto) con il burro una padella antiaderente e ho cotto ogni disco di pasta fino a farlo diventare croccante, l’ho scolato sulla carta assorbente facendo attenzione a non sovrapporli per non farli attaccare.
Assemblaggio: sul piatto da portata ho posizionato il primo disco, l’ho spalmato con il lemon curd che nel frattempo era freddo e buonissimo e vi ho appoggiato sopra la frutta, le pesche tagliate a fettine ed il melone  tagliato a carpaccio. 
Ho composto i tre strati e ho spolverizzato di zucchero a velo!!! 
Era buonissimo ed è più lungo a dirsi che a farsi! Provatelo!!! Ringrazio ancora Stefania per le sue meravigliose idee!!!!
More from Marina Riccitelli
The cookies swap: i biscotti più buoni
 The great foodblogger swap: un’iniziativa che  riunisce food blogger di tutto il mondo...
Read More
Join the Conversation

12 Comments

  1. says: Valentina

    Eh già, Stefania è una fonte inesauribile di ispirazione! 🙂 Sei stata bravissima, questa millefoglie è speciale, anche io l'ho segnata nelle cose da fare ASSOLUTAMENTE! 🙂 Complimenti, un bacione cara Meri 🙂

  2. says: letizia

    Ancora non mi sono decisa ad usare la pasta fillo….ma vista la bontà di questo dolce, occorre rimediare, brava e complimenti per le belle foto!
    Buona giornata

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.