mini millefoglie

Quanto fa 9+9? e 10+8? e 20-2? fa sempre 18! no, non sto dando i numeri!!! è che mi ripeto questa cifra perchè sono esattamente gli anni di matrimonio che festeggio!!! Sono tanti e sono pochi, nel senso che ancora mi beo della luna di miele negli States, mi sembrano ricordi vivi ed il senso di libertà che quel viaggio mi ha dato lo sento ancora. 18… è un numero che mi fa anche ridere perchè mi ricorda lo spettacolo di Gigi Proietti…18…18…18…18…18…18
Comunque sia è proprio il caso di festeggiare e lo abbiamo fatto in modo delicato spazzolandoci questi mini millefoglie che subito dopo…ci sono sembrati troppo mini….
Gli ingredienti: 1 rotolo di Sfogliata Giovanni Rana, 2 tuorli d’uova, 40 gr. di zucchero, 25 gr. di farina, 1 baccellino di vaniglia, 200 gr. di latte, cioccolato fondente Jacopey Peyrano, amarene Fabbri.
Ho ricavato dalla sfoglia dei dischetti e dopo averli spennellati di latte li ho adagiati sulla leccarda ricoperta di carta forno Ottimo. Ho cotto in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti e li ho lasciati raffreddare. Ho preparato la crema facendo scaldare il latte con il baccello di vaniglia. Nel frattempo ho sbattuto i tuorli con lo zucchero, ho aggiunto la farina setacciata e poi il latte tiepido a filo. Ho rimesso sul fuoco e sempre mescolando ho lasciato addensare.  Ho tagliato il cioccolato a pezzetti e ho preparato le buonissime amarene.
Mentre la crema si raffreddava, ho preso i dischetti e li ho tagliati a metà (come se fossero panini) e poi li ho farciti con la crema cospargendone uno di cioccolata e uno con le amarene. Ho sovrapposto gli strati continuando con la farcitura e poi ho spolverato di zucchero a velo.
GNAM…finiti subito!!!
(naturalmente con queste dosi non ne sono venuti 2 ma 8…l’operazione “spazzolatura” è durata di più!!)
More from Marina Riccitelli
piccoli chef crescono (pennette alle zucchine)
Ciao!!! Sono Valentina, questa sera ho cucinato io!!    Ma quando dopo...
Read More
Join the Conversation

16 Comments

  1. Augurissimi e saranno stati certamente buoni! Domande : la mini millefoglie ha tre strati di pasta sfoglia? e poi perchè le dividi a metà come dei panini? Se si lasciano intere sono pesanti? grazie!!!!!!!!!!!!!

    1. says: merincucina

      le ho divise a metà per rendere le sfoglie più sottili, perchè anche se ho bucherellato i dischetti prima della cottura, un po' si sono gonfiati. Quindi ho usato due dischetti per ogni pasticcino, quindi 4 strati. Ciao e grazie per gli auguri!!!

  2. says: Valentina

    Io quando vedo la sfoglia impazzisco, è la mia base preferita (assieme alla pasta bignè) e queste mini millefoglie sono deliziose! 😀 Bravissima Meri! Un bacione e complimenti!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.