lasagne ai doppi funghi

Era da un po’ che non preparavo lasagne e allora per utilizzare dei buonissimi funghi porcini secchi che mi hanno regalato abbinati a dei freschissimi champignons, ho pensato di deliziare la mia domenica con queste belle lasagne, tanto per far rilavorare il forno!!! Ed ho fatto bene perchè sono venute veramente buone…
Gli ingredienti per 3 persone: 1 confezione di lasagne sfoglia grezza Rana, una bella manciata di funghi porcini secchi, 3 etti di champignons, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva Dante, sale, prezzemolo tritato, parmigiano grattugiato.
Per la besciamella: 500 ml. di latte, 2 cucchiai di farina, 2 noci di burro, un pizzico di sale, 1 pizzichino di noce moscata.
In una capace padella ho soffritto uno spicchio d’aglio nell’olio e ho aggiunto gli champignons affettati grossolanamente e i funghi secchi già ammollati e strizzati (tenendo da parte la loro acqua) ho salato e  chiuso con un coperchio fino a cottura ultimata, facendo attenzione a non farli asciugare troppo aggiungendo ogni tanto un po’ di acqua di vegetazione dei funghi secchi filtrata.
Nel frattempo ho preparato la besciamella: in un pentolino ho versato il latte, le due noci di burro, 1 pizzico di sale e uno di noce moscata e la farina setacciata. Ho lasciato cuocere sempre mescolando fino a che non non ha cominciato ad addensarsi ma non l’ho lasciata troppo per lasciarla abbastanza fluida perchè non essendoci sugo spettava alla besciamella  dover ammorbidire la pasta.
Una volta pronti tutti gli ingredienti, ho imburrato una pirofila e ho iniziato a riempirla con uno strato di funghi con il loro sughetto, poi le sfoglie (che non hanno bisogno di cottura preventiva!!!), i funghi, il parmigiano e la besciamella alternando gli strati e terminando con una sfoglia ricoperta di besciamella e parmigiano.
Ho infornato a 180° la pirofila coperta con carta d’alluminio Ottimo per 20 minuti, poi ho tolto la carta e ho fatto gratinare un po’ per altri 5/10 minuti.

More from Marina Riccitelli
bucatini alla puttanesca, versione romanesca
Questo è il tempo di pasta fredda da mangiare con piacere il...
Read More
Join the Conversation

24 Comments

  1. says: elly

    Adoro le lasagne bianche e soprattutto con i funghi! Le tue sono divine e sono rammaricata di non averne assaggiate neanche un piattino!! Beato chi ha mangiato chez toi!!

  2. Questo per me è il periodo migliore per preparare questo genere di primi.. proprio perchè ci si possono mettere i funghetti che danno quel qualcosa in più, trovo che siano meravigliosi:)
    un bacione, a presto:**

  3. Buongiorno Meri, che buone queste lasagne! Anche io le ho preparate ieri, ma con la pasta fillo (vedi spring rolls) al posto della pasta normale. Per rispondere alla tua domanda, la pasta fillo per spring rolls cambia solo nella forma. La trovi già tagliata in comodi quadrati, ne esistono di due misure. Naturalmente puoi usare quella "normale" e tagliarla tu.
    Buona giornata!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.