frittelle di talli di zucchina al profumo di aneto

un fritto ogni tanto….

Pulire e lavare per bene i talli di zucchina (è la pianta della zucchina quando le zucchine sono piccole piccole), tagliare a pezzettini i gambi e le zucchine e la patata. Preparare la pastella: mescolare la farina con l’acqua ghiacciata, aggiungere la birra, 1 uovo, il parmigiano ed il sale e qualche fogliolina di aneto. Unire le verdure a pezzetti, amalgamare per bene. Friggere in olio bollente raccogliendo l’impasto con un cucchiaio.

1 Comment

  • Anonimo ha detto:

    Sembra molto appetitoso Hmmmmm e poi fritto hmmmm….Brava Marina , complimenti per i tuoi piatti e per il tup blog. Baci da Vic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.