profiterole bianco e nero con pistacchi caramellati e scorzette d’arancia

I bignè ripieni sono uno dei dolci che preferisco… uniti alla cioccolata …sono un delirio!!!! e allora approfittando della buonissima cioccolata Jacopey Peyrano ho preparato un ottimo profiterole per il compleanno della mia mamma!!! Avrei voluto riempire i bignè di crema al pistacchio e al cioccolato,,,ma ahimè il tempo era pochissimo e quindi mi sono organizzata così: la sera prima ho preparato i bignè ed il giorno dopo le creme e le ganaches. Ho assemblato e…voilà…era veramente buono!!
Ingredienti per i bignè: 200 ml di acqua, 100 gr. di burro, 130 gr. di farina, 4 uova, 1 cucchiaino di zucchero, 1 pizzico di sale.

Preparazione: Ho versato in una pentola abbastanza comoda i 200 ml di acqua  con il burro, lo zucchero ed il pizzico di sale. Non appena l’acqua ha iniziato a bollire, ho tolto la pentola dal fuoco ed ho aggiunto la farina setacciata, ho mescolato rapidamente per evitare i grumi. Poi ho rimesso la pentola sul fuoco e, a fiamma bassa, ho continuato a mescolare velocemente con un cucchiaio di legno fino a quando la morbida pasta ha cominciato a staccarsi dalle pareti. A quel punto è pronta. L’ho lasciata raffreddare completamente e ho aggiunto un uovo alla volta, mescolando e non aggiungendone un altro se il precedente non era completamente amalgamato. Al solito, quando tirando su la pasta con un cucchiaio si forma un nastro che ricade lentamente l’impasto è pronto.
L’ho versato in un sac à poche sulla teglia ricoperta di carta forno Ottimo formando delle palline che ho infornato in forno ventilato a 200° per 15′, poi ho abbassato a 180° per altri 10′.
Eccoli:
A questo punto ho preparato la crema pasticcera: 50 gr. di farina, 500 ml. di latte, 6 tuorli, 10 gocce di aroma di vaniglia Flavour Art, 150 gr. di zucchero.
Ho fatto sobbollire il latte in una capiente casseruola con l’aroma di vaniglia poi l’ho lasciato raffreddare. In una terrina a parte ho lavorato i tuorli con lo zucchero  fino a ottenere una consistenza spumosa, ho versato a filo un terzo del latte tiepido e poi pian piano ho incorporato la farina setacciata. Ho continuato a mescolare (io con lo sbattitore elettrico) e poi ho versato il composto ottenuto nella pentola con il restante latte.A fuoco dolcissimo e dopo l’ebolizione ho continuato a mescolare fino a che la crema non si è addensata. Tolta dal fuoco e messa a raffreddare. Poi l’ho versata in un sac à poche e ho riempito i bignè, disponendoli sul vassoio.
Copertura al cioccolato: 150 gr. di cioccolato nero  fondente Jacopey  Peyrano, 150 gr. di cioccolato bianco Jacopey  Peyrano, 250 gr. di panna da montare. Ho sciolto a bagnomaria i due cioccolati e dopo aver montato la panna ne ho aggiunta due cucchiai in ciascuna crema per renderla più morbida e l’ho versata sui bignè.
Decorazioni: ho disposto le buonissime scorzette d’arancia Toschi sui bignè al cioccolato nero e ho spolverato i bignè bianchi con dei pezzetti di pistacchio che ho fatto caramellare in un padellino con lo zucchero.
Ancora una volta una lunga descrizione per un dolce che però è di facile preparazione, ho scelto di farlo proprio perchè avevo poco tempo a disposizione. Il risultato??? SLURP!!!!! 
nota: le scorzette d’arancia  con il cioccolato fondente sono sublimi!!!!!
altra nota: ho aggiunto 2 cucchiai di panna anche alla crema pasticcera, mi piace di più!

More from Marina Riccitelli
frutta gelèe ed il mio nuovo, delizioso timbro
Quando ho contattato Claudia Annie  per la realizzazione del mio timbro sapevo...
Read More
Join the Conversation

25 Comments

  1. says: Lara

    COMPLIMENTI, I BIGNE SONO BELLISSIMI, io che ho lavorato per un periodo in pasticceria, conosco la difficolta' nella loro preparazione, specialmente nel dosare la giusta quantita' di pasta e nel cuocerli, fino a farli gonfiare come nuvole.
    ancora bravissima

  2. says: Valentina

    Ciao Meri! Questi profiteroles sono fantastici, golosissimi e poi il fatto che ci sia un abbinamento di cioccolato bianco e nero li rende perfetti! Con quel pistacchio caramellato poi…. che bontà! Sei stata bravissima, complimenti davvero! Un bacione e buona serata! 🙂

  3. says: elisa

    ciao! ho trovato il tuo blog in quello di Lucia (tra cucina e pc) e sono venuta a curiosare.. menomale che l'ho fatto!
    Ho trovato tante cose buone, a partire da questi profiterole che hanno un aspetto golosissimo!!!
    mi unisco con piacere ai tuoi follower e ti aggiungo tra i blog che seguo così non mi perdo le tue novità! ^_^

    se ti va di passarmi a trovare, questo è il mio blog :
    http://www.grembiule-presine.com

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.