braciole alla mostarda di frutta

La mostarda è uno di quei prodotti  per cui provo un’attrazione speciale: mi intriga il colore, il gusto, il metodo di preparazione  e il carattere piccantino che aggiunge ai piatti mi conquista. Il gusto pungente della senape, la dolcezza e la croccantezza della frutta lasciano al palato una sensazione unica ed  inconfondibile. Senza contare i colori meravigliosi che si abbinano ai cibi.
Io l’ho usata per una semplice ricetta utilizzando  delle  braciole di maiale alle quali, però,  ha dato un gusto nuovo, esaltandone il sapore. La mostarda non accompagna solo la carne ma la avvolge intensamente!
Gli ingredienti: 2 braciole di maiale, mostarda di frutta Lazzaris, un mazzetto aromatico composto da salvia, timo, rosmarino, pane grattugiato, sale, pepe, 2 foglie di alloro, olio extra vergine di oliva Dante, 1 vaschetta di alluminio Ottimo, 1 foglio di alluminio Ottimo.
In una ciotola ho emulsionato per bene con l’olio extra vergine di oliva con 1 cucchiaio di mostarda di frutta Lazzaris.  Ho salato e pepato la carne poi l’ho spennellata su tutti e due i lati con l’emusione di mostarda. Su un piatto ho mescolato al pane grattugiato gli aromi tritati e ho passato la carne in questa panatura.  Poi ho adagiato le braciole  in una vaschetta di alluminio  aggiungendo le foglie di alloro, l’ho coperta con carta di alluminio e ho infornato a 180° per 20 minuti. Ho tolto la carta e ho fatto dorare per altri 10 minuti. La carne  con il suo  gusto piccantino-agrodolce ma delicato nello stesso tempo, è venuta morbidissima.
More from Marina Riccitelli
pancarrè a colazione
Ha ricominciato a vivere il mio lievito madre! Bello, profumato e prolifico! ...
Read More
Join the Conversation

8 Comments

  1. says: Tonia

    ciao mery,la tua ricetta è invitante non ho mai usato la mostarda,e tu me l'hai ricordato,credo proprio che dovrò rimediare…grazie per l'idea
    buon fine settimana!!!

  2. says: ingorda

    Ciao, grazie per essere passata da me. Anche il tuo blog non scherza devo dire… così come le tue braciole….bella idea per poter usare la mostarda che ho da mesi in dispensa… così mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi..

  3. Buona la mostarda di frutta! C'è una torta di famiglia stranissima da me che ne ha una gran quantità nel ripieno.. Spero un giorno di pubblicarla. Versione salata invece non la conoscevo, da provare! Poi sulla carne il suo saporino deve stare proprio bene:)
    Baci a presto:*

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.