biscottini di Natale

Anche quest’anno molti pensierini di Natale saranno home made. Mi diverto tanto, tantissimo e poi quest’anno ho finalmente utilizzato un paio di quelle ricette che vedo sui blog che seguo e che mi fanno impazzire. Regolarmente le salvo nella cartella dei preferiti e poi….. beh se dovessi farle tutte….ma qualcuna si, eccheccavolo!!!! E perciò ecco qui i biscottini al limone di Consuelo e quelli di riso di Vale, quanto mi erano piaciuti, in alcuni ho cambiato qualcosa, in tutti ho dimezzato le dosi ma tutti sono stati vestiti a festa!!
I biscotti di Consuelo sono diventati dei verdi alberelli di Natale e quelli di Vale dei soddisfacenti biscottini di vetro da appendere all’albero! Grazie ragazze siete preziose!! l’altro tipo è speziato, cannella, zenzero e noce moscata per il più classico dei biscotti di Natale, l’omino di pan di zenzero che, per la presenza del bicarbonato, è piu che altro un “omone” di pandizenzero!! 

Gli ingredienti per i biscotti al limone (qui la ricetta di Consuelo): 150 g. di farina, 50 g. di olio extra vergine di oliva Dante, 70 g. di zucchero, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito, la scorza di un limone.
Ho prima di tutto lavato benissimo il limone e grattugiato la scorza. In una ciotola ho mescolato l’uovo con lo zucchero e l’olio aggiungendo poi la farina, il lievito e lo zest di limone. Ho amalgamato benissimo fino ad ottenere un bel composto liscio e senza grumi, l’ho avvolto nella pellicola e l’ho fatto riposare in frigo.

l’alberello al limone con l’impasto di Consuelo

Gli ingredienti per i biscotti di vetro (qui la ricetta di Vale): 50 g. di farina, 50 g. farina di riso, 50 g. di burro, 40 g. di zucchero di canna, 1 uovo, cannella, 1 cucchiaino scarso di lievito, caramelle dure alla frutta.

Ho amalgamato tutti gli ingredienti, si ottiene un composto tutto sbriciolato. Basta unire l’uovo ed ecco che si ricompatta. Ho impastato per bene, avvolto nella pellicola e fatto riposare in frigo.

i biscotti di vetro con l’impasto di Vale

Ingredienti per gli omini di pandizenzero: 100 g. di farina, 1 uovo, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 1 cucchiaio di miele, una grattatina di noce moscata, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 70 g. di burro ammorbidito, 60 g. di zucchero, 1/2 cucchiaino di bicarbonato.
In una terrina ho messo la farina ed ho aggiunto tutte le spezie, il bicarbonato ed ho miscelato. Ho unito il burro a pezzetti,  il miele e ho cominciato ad impastare. Per ultimo ho messo l’uovo. Mescolare fino a formare una palla.  Avvolgerlo nella pellicola e far riposare in frigo.
l’omone di pan di zenzero

La glassa è stata uguale per tutti: zucchero a velo (per tutti i biscotti ce ne sono volute tre scatole, burro e acqua caldissima. Dopo aver preparato quella bianca di base ne ho distribuita un po’ nelle varie ciotoline per colorarle. Se durante la decorazione dei biscotti seccasse un po’, basta aggiungere un cucchiaino di acqua calda e naturalmente altro zucchero a velo per riaddensare.

Per i biscottini di vetro dopo aver dato la forma a stella, ho distribuito al centro le caramelle dure polverizzate al mixer, dividendole per colore. Al centro bisogna metterne un bel mucchietto di polvere così da ottenere un bello specchio che quando esce dal forno sobbolle ma poi freddandosi si compatta. 
Ho cotto tutti i biscotti a 160° per 10 minuti.
la mia scatola regalo

Sono molto soddisfatta,  del resto il Natale è l’unico motivo per cui sopporto l’inverno!!!
Ringrazio la mia quindicenne per aver decorato gli omoni!!!


E partecipo al contest

More from Marina Riccitelli
gnocchi al cavolo nero
Difficilmente trovo il cavolo nero e mi capita di vederlo generalmente durante...
Read More
Join the Conversation

52 Comments

  1. Ma che spettacolo questi biscotti, con quelle decorazioni sono davvero bellissimi! Mi fa tantissimo piacere che tu abbia provato una mia ricetta e che soprattutto ti sia piaciuta ^_^ Grazie teroso mio e buona domenica <3<3<3<3
    la zia Consu

  2. says: Luna B

    Davvero molto belli e delicati questi pasticcini, ti dico che anche io preferisco di gran lunga quando mi regalano dolcetti fatti in casa piuttosto che ricevere dolci comprati e se ricevessi i tuoi sarei sempre stra felice 🙂

  3. Ma sono meravigliosi Marina! Devo proprio dire che anche io preferisco regalare delle squisitezze fatte in casa piuttosto che qualcosa di impersonale. So che Consuelo è una "Mastra Pasticcera" ed è davvero brava nella panificazione, ma anche tu non scherzi!! Brava Marina e quando ti capita di venire a Genova avvisami….faremo un giretto in quelle botteghe così piene di fascino! Un bacio e buona domenica!

    1. says: http://www./

      Poor baby. My heart goes out to you. Insomnia/depression is a bitch. And we have the holiday madness facing us. Don't you wish you could sleep through it?I am crap at multitasking, too, so I can relate.

    2. das hört sich ja teilweise wirklich ätzend an! Bist du denn Elternsprecherin? Manchen Eltern fallen echt komische Dinge ein… Kommst du aus BaWü? Ich mein jetzt wegen S21, da bekommt man das ja mit den nervigen Gegnern leider mit 😉

    3. Mood,Good question. The only big change I can think of is the absence of P. Harrelson. He was solid against the run and kept Aldon fresh for obvious passing downs. Nonetheless, I think the red zone D will improve. We’ve had some tough matchups so far.

  4. says: clara

    Deliziosi ed allegri questi biscottini! Quelli di vetro li devo fare da una vita e mi incuriosiscono un sacco!
    Se volessi partecipare con questo od altri post al "Ruba la ricetta!", mi farebbe molto piacere! Si tratta di una raccolta, fatta da voi, di ricette provate, approvate e super-testate.
    Se ti va, vieni a dare un'occhiata!
    Buona serata!

  5. says: Valentina

    Che meraviglia, Meri! Sono bellissimi e poi chissà che delizia! Bravissima, io posterò domani i miei, sto biscottando da diversi giorni eheheheh 😀 Complimenti, un bacione e buon inizio settimana :**

  6. says: m4ry

    Ma che belli che sono :)) Io non ci ho mai provato…ma non mi dispiacerebbe…secondo me sono anche divertenti da preparare 🙂 Ti abbraccio !

  7. Ma che belli e che natalizi che sono!!! Hai avuto una gran pazienza…sarà che da quando ho la bimba non mi rilasso più come una volta a fare i biscotti, ma la tua mi è sembrata davvero una impresa titanica! Davvero,davvero bravissima!

  8. Sono bellissimi: brava Meri!!!! E anche la scatolina in cui li hai raccolti è molto bella: un regalo davvero prezioso!
    Anche io vorrei tanto fare i biscotti ogni anno, ma poi vengo travolta dagli impegni e non ho mai tempo. quest'anno vorrei tanto riuscire a fare (da qui al 24) i biscotti di vetro, che mi incuriosiscono tanto…mah chissà…staremo a vedere!!
    baci buona settimana!

  9. says: MARI Z.

    Sono dei biscotti molto belli! Soprattutto quelli a stellina con lo zucchero caramellato dentro, MOLTO ORIGINALI! Sono fantastici per gli addobbi!
    Grazie! …e in bocca al lupo! 😉

  10. says: Rosy

    Cara Mery, complimenti, i tuoi biscotti sono carinissimi e sicuramente buonissimi….mi viene troppa voglia di assaggiarli…..bravissima!!!
    un bacione e buona settimana!!!
    Rosy

    1. on this comment section, there is plenty of material in The Hobbit that isn’t seen from Bilbo’s POV that can be put into the films. Add that with the appendices from ROTK that PJ is planning on doing, there is more than enough material to justify three films. Also, PJ never said “There’s plenty of material for a 3rd book”. He’s making movies. Not writing books.

    2. Hej Vilken rolig blogg du har!!!!Jag arbetar som stylist och frilansande skribent för flera inredningstidningar. Jag tycker ert hem ser fantastiskt ut och undrar om ni är intresserad av att visa upp ert hem i någon vacker inredningstidning? Ha en fortsatt underbar semester på Gotland!Hoppas att höra ifrån dig:) Vänliga hälsningarhelenaskarp@hotmail.com

    3. says: http://www./

      Wow…..I truly appreciate this post. I’ve been looking all over for this! Thank goodness I found it on Bing. You have made my day! Thank you again! “One never goes so far as when one doesn’t know where one is going.” by Johann Wolfgang von Goethe….

    4. "I wanna live here next to the ice cream shop" Oh, you crack me up, my friend. (Can I join you?).Your captions are hilarious! "I dont know who this guy is or what he has in his mouth" . . . but, I do in fact have a picture of him! ;DAlso, love those people on the roof by the first water station.

  11. says: Azzurra

    Marina, che belli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mi hai dato l'imput per prepararli. Ho comprato le formine, ma devo ancora scegliere la ricetta. Mi sa che scelgo qua. I biscotti di vetro!!!!!!!!!!! quanto mi piacciono! Non sapevo si potessero polverizzare. Io un anno li ho fatti: sono venuti belli, ma una volta messi sull'albero, con le lucine, mi si sono sciolti ed è stato un miracolo che l'albero non sia stato attaccato dalle formiche! ahahahah NMi stai tentando anche per il contest, uhm chissà Buon Natale carissima Baci Azzurra

  12. There are some attention-grabbing closing dates in this article but I don’t know if I see all of them middle to heart. There may be some validity but I’ll take hold opinion until I look into it further. Good article , thanks and we would like extra! Added to FeedBurner as properly

  13. Really good quality article! This is one of the most inspiring pieces of work I’ve read a long time. Too many times writers don’t care what they write. It’s obvious that you do. Thank you.

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.