babà quadrati al limoncello

Questo post è fermo in archivio da parecchio tempo. Le foto non sono delle migliori ma i babà erano buonissimi. 
La ricetta è quella di Sonia che con i suoi bellissimi babà è finita dritta dritta nella finale del contest delle bloggalline, 
Facilissimi da fare, goduriosi da mangiare li ho preparati con il mio lievito madre; inoltre mi piacciono per il loro aspetto non proprio originale, vogliono distinguersi. Merito dello stampo quadrato sushi maki Silikomart che una ne pensa e cento ne fa! 
Ma ne è valsa la pena sia di usare questo stampo creativo sia di provare questi babà.
Gli ingredienti: 200 g farina, 50 g. di lievito madre rinfrescato, 2 uova, 70 g burro a temperatura ambiente, 100 g latte tiepido, 20 g. zucchero semolato,  1 pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone.
per la bagna: 200 g acqua, 100 g zucchero semolato, 2 bicchierini di limoncello.
per la decorazione: miele, panna montata, mirtilli sciroppati Toschi

Ho impastato il lievito madre con 100 g. di farina, il latte tiepido, un cucchiaino di zucchero. Ho coperto e lasciato lievitare.
Ho ripreso l’impasto e ho aggiunto una alla volta le uova e man mano la farina. Ho impastato fino a far amalgamare tutti gli ingredienti. Ho aggiunto il restante latte, la scorza di limone e alla fine il burro ammorbidito e lavorato, poi lo zucchero ed il sale.
Ho lasciato lievitare ancora una volta coprendo l’impasto.
Per sicurezza, ho imburrato e infarinato lo stampo e aiutandomi con un cucchiaio ho versato un po’ d’impasto in ogni porzione dello stampo Sushi Maki. Seguendo il suggerimento di Sonia con le dita imburrate ho livellato bene la superficie per evitare imperfezioni. Ho lasciato lievitare ancora un paio d’ore:
Ho infornato a 180° per circa 15-20 minuti e una volta raffreddati li ho tolti dallo stampo.
Piattino  minidessert Domino Poloplast – Piatto bianco Spigolo Poloplast
Ho scaldato un po’ di miele con un cucchiaio d’acqua e con un pennellino li ho lucidati. Poi ho preparato lo sciroppo: In un pentolino ho versato acqua e zucchero lasciando sobbollire per qualche minuto. Una volta raffreddata ho aggiunto il limoncello e ho immerso ogni babà nello sciroppo e questa operazione l’ho ripetuta due volte per essere sicura che fossero ben inzuppati. 
Alcuni li ho lasciati così, nature presentandoli dalla parte liscia. negli altri invece con un sac à poche ho inserito la panna montata nel buchino e ho decorato con i mirtilli sciroppati. 

Un successone!

18 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.