Fluffosa alla camomilla

Quando volete fare un dolce di sicura riuscita, se lo volete alto, altissimo, se vi piace soffice, se lo volete digerire immediatamente senza avere l’impressione di esservi riempiti la pancia e basta, ma anzi se vi piacciono i dolci che lasciano la voglia di bissare, allora la dovete provare. Cosa è? La chiffon cake ribattezzata fluffosa  proprio per la sua fluffosità. E’ un dolce che accomuna tante persone, una torta che ha suggellato delle amicizie, una torta che ormai ha talmente tante versioni una più bella e buona dell’altra  che ha ispirato anche un libro. E siccome domani il nostro iFood compie un anno allora una bella fluffosa per festeggiare non ce la toglie nessuno! Se ne vedranno in giro delle belle, bellissime! La mia è un po’ insolita ma ho voluto provare  l’aroma di camomilla in un dolce, e ci sta molto molto bene!!

E’ talmente buona che può essere prescritta la sera per dormire sonni tranquilli e fare tanti sogni d’oro!!

fluffy

5.0 from 3 reviews
Fluffosa alla camomilla
 
Ingredients
  • 7 uova
  • 300 g zucchero
  • 285 g farina
  • 1 bicchiere di camomilla filtrata
  • 1 limone solo la scorza grattugiata
  • 120 g olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 baccello vaniglia
  • 1 pizzico sale
  • per lo sciroppo di camomilla
  • 2 cucchiai zucchero
  • 2 bicchieri camomilla
  • per la decorazione
  • 5 noci sminuzzate
  • 2 cucchiai di miele
Instructions
  1. In una grande e fonda ciotola setacciare la farina e il lievito, aggiungere lo zucchero e il sale. Al centro versare i tuorli, l'olio, i semi di vaniglia, il bicchiere di camomilla. Con una frusta mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
  2. Nella planetaria o con una frusta montare a neve fermissima gli albumi. Aggiungerli all'impasto mescolando dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto.
  3. Se si possiede uno stampo da chiffon cake versare l'impasto senza imburrarlo. Altrimenti imburrare e infarinare uno stampo alto da ciambellone o da torta (24-26 cm).
  4. Infornare e cuocere a 165° per 55 minuti e poi a 175° per 10 minuti.
  5. Sfornare e qualora aveste usato uno stampo da chiffon cake, capovolgerlo e far raffreddare completamente.
  6. sciroppo di camomilla
  7. In un pentolino versare 2 bicchieri di camomilla insieme a 2 cucchiai di zucchero. Lasciare sobbollire a fuoco bassissimo fino ad ottenere uno sciroppo.
  8. Una volta raffreddata, capovolgere la torta ed inzupparla con lo sciroppo.
  9. In un pentolino scogliere il miele e versarci le le noci sminuzzate. Togliere dal fuoco far riaddensare un po' poi cospargere la superficie della fluffosa con l'impasto di noci e miele.
fluffy1

Vi assicuro che non la lascerete più, perchè è buonissima e si presta a mille varianti. Si può farcire, glassare, inzuppare, decorare; in giro oggi se ne vedranno tantissime, ci sarà l’imbarazzo della scelta!!

Buon compleanno

10422026_10205270649340968_5877666555982688333_n

More from Marina Riccitelli
Laugenbrots (Pretzel Buns)
E’ tanto, troppo tempo che non gioco a Re-Cake, ma questo mese...
Read More
Join the Conversation

14 Comments

  1. says: Lucia

    E’ geniale!!!
    Che bellissima idea usare la camomilla!! Bellissima la tua fluffosa, è stato meraviglioso festeggiare insieme il primo compleanno di iFood!
    un abbraccio
    Lucia

  2. says: Rosy

    Carissima Meri passo dopo una lunga assenza dal blog e dal web:)
    Spero che abbia trascorso una serena Pasqua in compagnia delle persone a te più care:)).
    Ti faccio i miei migliori complimenti per questa meravigliosa,altissima e sofficissima torta con la presenza della camomilla che mi ispira troppo,bravissima come sempre:))
    Un bacione:))
    Rosy

  3. says: Elena

    Da provare immediatamente… ho un solo dubbio: quando dici inzuppare la torta con lo sciroppo di camomilla intendi dire che la bagni dall’alto?
    Grazie mille, Elena

    1. says: Marina Riccitelli

      Ciao Elena! si certo intendo dall’alto. Puoi bagnarla con un pennello, o versarla con un cucchiaio. Puoi anche abbondare se ne prende tanto di liquido! un abbraccio

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.