Abbracci vegani

abbracci vegani
abbracci vegani

Abbracci vegani senza uova e senza burro

Gli abbracci vegani sono dei biscottini da preparare velocemente, magari insieme ai bambini, i più grandicelli potranno farli da soli.

Si tratta di una frolla molto semplice, diventata il cavallo di battaglia di mia figlia.

La ricetta originale è quella di Chiarapassion, una tra le sue ispiratrici, poi c’è qualche modifica, per adattarla alle voglie dolci che di volta in volta le si presentano.

Quando preparare i biscotti

E’ sempre il momento giusto per preparare i biscotti, ma quello che precede il Natale è molto propizio sia per le merende fatte in casa che riscaldano cuore e gola, sia perché potreste utilizzarli per dei piccoli pensierini da regalare ad amici e parenti.

Se volete delle idee per dei biscotti tipicamente natalizi potreste dare un’occhiata alla mia Christmas box piena di delizie,

se invece volete riempire la vostra biscottiera senza avere troppi sensi di colpa, allora accomodatevi e leggete questa ricetta di abbracci vegani.

Preparerete dei biscotti senza latte, uova o burro che vi soddisferanno in pieno.

Print Recipe
abbracci vegani
leggeri e fragranti
Porzioni
50 biscottini
Ingredienti
per l'impasto alla vaniglia
  • 40 g zucchero
  • 30 g acqua
  • 30 g di olio di semi
  • 125 g di farina 00
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
per l'impasto al cioccolato
  • 40 g di zucchero
  • 30 g di acqua
  • 30 g di olio di semi
  • 125 g di farina 00
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
Porzioni
50 biscottini
Ingredienti
per l'impasto alla vaniglia
  • 40 g zucchero
  • 30 g acqua
  • 30 g di olio di semi
  • 125 g di farina 00
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
per l'impasto al cioccolato
  • 40 g di zucchero
  • 30 g di acqua
  • 30 g di olio di semi
  • 125 g di farina 00
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Per fare questi biscotti è necessario preparare due impasti e la differenza tra i due è solamente la presenza della vaniglia nel primo e del cacao nel secondo. Quindi procedete in questo modo:
  2. sciogliete lo zucchero nell'acqua e aggiungete un pizzico di sale. Unite l'olio, l'estratto di vaniglia (il cacao nel secondo impasto) e mescolate. Aggiungete la farina e il lievito setacciati, impastate velocemente poi avvolgete ogni panetto nella pellicola e lasciate riposare 30 minuti circa in frigorifero.
  3. Da ogni panetto ricavate dei pezzetti di impasto che arrotolerete formando dei cordoncini. Tagliateli calcolando una misura di circa 5-6 cm poi uniteli schiacciando le estremità di ogni colore per sigillarli tra loro.
  4. Adagiateli su una leccarda ricoperta di carta forno e cuocete in forno caldo a 180° per 10 minuti circa. Sfornateli e sistemateli su una gratella per farli raffreddare.
  5. Conservateli in una scatola ermetica, si manterranno a lungo.
abbracci vegani
More from Marina Riccitelli
frittelle di sardine molto profumate
Ma le sardine profumano? queste si! E sono buonissime, credetemi. Difficilmente al...
Read More
Join the Conversation

2 Comments

  1. says: Daniela

    Belli e buoni!
    Tra qualche giorno inizierò la produzione di biscotti da regalare e questi li trovo molto adatti da inserire nei sacchettini.
    Complimenti a tua figlia ^_^
    Un bacio

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.