Spiedini di pasta biscotto

spiedini di pasta biscotto con ricotta e visciole
spiedini di pasta biscotto con ricotta e visciole

Spiedini di pasta biscotto

L’Italia nel piatto per la rubrica del mese di luglio ha scelto di cucinare gli spiedini:

del resto è estate e subito ci vengono in mente ottimi spiedini alla griglia ma le opzioni possono essere infinite e molto diverse tra di loro. Ecco perché ho pensato di realizzare degli spiedini freschi e golosi.

Utilizzando ingredienti di stagione come le ciliegie insieme a prodotti tipici della mia regione, ho preparato un dolcetto veramente piacevole da gustare, si presta anche ad essere congelato così da poterlo gustare in un secondo momento o per avere magari qualcosa di delizioso da offrire, non necessariamente su uno spiedino.

Cos’è la pasta biscotto

La pasta biscotto è una preparazione che permette di avere una pasta base soffice ed elastica che si presta perfettamente a preparazioni come il rotolo, ma è ottima anche per preparare dolci a strati.

Deve avere una cottura velocissima poiché, per poter essere arrotolata, deve rimanere elastica.

Ho pensato che le fette di un bel rotolo si prestassero bene ad essere montate sugli spiedini e fare bella figura sulle nostre tavole estive, alla fine di una grigliata o anche semplicemente per una golosa merenda.

Deliziosa farcia

La farcia che ho scelto è una tipica preparazione laziale, una vera golosità ossia una crema a base di ricotta e visciole: si tratta del tipico ripieno utilizzato per la preparazione della crostata di origine ebraica.

Difatti fu proprio la comunità ebraica, a seguito di un editto papale che vietava la vendita di latticini, ad avere la geniale idea di nascondere la ricotta tra due strati di pasta frolla, riuscendo così ad eludere la sorveglianza: da questa idea nacque la crostata di ricotta e visciole, uno dei dolci più rappresentativi della cucina ebraico-romanesca.

Prodotti regionali

Tornando ai nostri spiedini, per la farcia ho utilizzato la ricotta romana dop, un delicato formaggio di pecora che viene prodotto seguendo il Disciplinare registrato e definito dal Consorzio di Tutela della Ricotta Romana D.O.P., la confettura di visciole e per aromatizzare il tutto ho scelto la Sambuca Romana, un liquore pieno di storia dal delicato aroma di anice.

Inoltre per arricchire la farcia e renderla ancora più golosa, ho aggiunto delle succose ciliegie locali, che ho poi utilizzato anche come decorazione.

Tips & Tricks

La preparazione di questo rotolo può sembrare un po’ elaborata, ma non è così; lo è più che altro spiegarla. Dunque se volete provate a farlo, sono certa che non ve ne pentirete.

Ah, un’ultima cosa: la ricetta della pasta biscotto, che non avevo mai fatto in vita mia, è della bravissima Simona, da lei troverete il procedimento spiegato passo passo, qualora ne aveste bisogno.

Se invece volete assaggiare la mia versione della crostata di ricotta e visciole trovate la ricetta qui e poi, se come me amate l’aroma di sambuca, qui trovate la ricetta di golosi bicchierini al caffè.

Ma ora, ecco la ricetta degli spiedini di pasta biscotto:

spiedini di pasta biscotto con ricotta e visciole
spiedini di pasta biscotto con ricotta e visciole
Stampa ricetta
5 from 1 vote

spiedini di pasta biscotto

piccoli peccati di gola
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Cucina romana, L’Italia nel piatto, Lazio a tavola, ricotta, spiedini dolci, visciole
Porzioni: 8 persone
Chef: Marina Riccitelli

Ingredienti

per la pasta biscotto

  • 3 tuorli d'uovo
  • 2 albumi
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di farina 00
  • buccia grattugiata di un limone
  • 2 cucchiai di zucchero

per la farcitura

  • 250 g ricotta
  • 2 cucchiai di confettura di visciole
  • 20 ciliegie denocciolate
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sambuca
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Per la decorazione

  • zucchero a velo

Istruzioni

Preparazione della pasta biscotto

  • Montate i tuorli con la buccia grattugiata del limone e metà dello zucchero fino a farli diventare spumosi.
    A parte montate a neve ferma gli albumi con il resto dello zucchero poi con una spatola incorporateli ai tuorli con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarli.
    Setacciateci sopra la farina in più riprese e mescolate sempre con gli stessi movimenti fino a quando non sarà tutta incorporata.
  • Sulla leccarda disponete la carta forno e versateci sopra l'impasto allargandolo con la spatola e badando che sia uniforme, dovrà avere uno spessore di circa 1 cm. Formate un rettangolo di circa 25×30 cm.
    Preriscaldate il forno a 180° e infornate la pasta biscotto, che dovrà cuocere per non più di 7/8 minuti , fate la prova stecchino. Deve cuocere poco tempo altrimenti si indurisce e poi non sarà più possibile arrotolarla.
  • Sfornate e e aiutandovi con la carta forno sollevate la pasta biscotto dalla teglia e poggiatela sopra un canovaccio.
    Spolverate tutta la superficie con i due cucchiai di zucchero semolato e mentre è ancora calda copritela con uno o due fogli di pellicola per alimenti (dipende dalla larghezza dei fogli, io ne ho usati due sovrapponendoli leggermente al centro). Questa operazione permette di mantenere la pasta umida e morbida.
    Con la lama di un coltello staccatela dalla carta forno, poi aiutandovi con la carta forno, arrotolatela pian piano. Avvolgete il rotolo con dell'altra pellicola, chiudete bene a caramella e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  • Una volta fredda, aprite la pellicola esterna lasciandola però alla base della pasta biscotto e srotolatela pian pianino eliminando la pellicola interna. La pasta biscotto è pronta da farcire.

Preparazione della farcia

  • Denocciolate le ciliegie. Tagliuzzatene alcune e versatele in un pentolino con un cucchiaio di succo di limone ed un cucchiaio di zucchero. Lasciate macerare un po' poi aggiungete due cucchiai di confettura di visciole. Continuate a macerare fino a quando non otterete una consistenza sciropposa. Lasciate raffreddare.
  • In una ciotola fonda inserite la ricotta con un cucchiaio di zucchero ed un cucchiaino di sambuca. Montatela leggermente con una frusta elettrica poi versateci sopra il composto di ciliegie ormai freddo amagamandolo con un cucchiaio.

Farcitura

  • Versate la farcia di ricotta e visciole sulla pasta biscotto distribuendola con il dorso di un cucchiaio inumidito partendo dal centro ed avendo cura di lasciare vuoti i bordi laterali (almeno per un cm) mentre la parte superiore dovrà essere vuota per almeno 3.
    Arrotolate la pasta biscotto aiutandovi con la pellicola sottostante e, una volta formato il rotolo, riavvolgetelo nella pellicola chiudendo bene le estremità e conservatelo nella parte più fredda del frigorifero per almeno 3 ore.
  • Tagliate il biscotto a fette di 2 cm;:
    Preparate gli spiedini alternando una ciliegia ed una fetta di biscotto. Sugli spiedini di legno classici entrano due fette di biscotto e 3 ciliegie.
    Spolverate di zucchero a velo e gustate.
spiedini di pasta biscotto con ricotta e visciole
spiedini di pasta biscotto con ricotta e visciole
l'Italia nel piatto

Ecco tante idee di spiedini regionali:

Liguria: spiedini di gamberi e zucchine trombetta

Lombardia: Spiedini di Usei scapaà alla lombarda

Trentino-Alto Adige:  Spiedini ai sapori del Trentino-Alto Adige

Veneto: Spiedini di fegato alla veneziana 

Friuli-Venezia Giulia:   Uccelletti scappati alla friulana

Emilia-Romagna: Spiedini fritti emiliani

Toscana: Spiedini di fegatelli di maiale

Umbria: Spiedini di carne alla spoletina

Marche: Spiedini di pesche, miele e timo al limone

Abruzzo: Spiedini con caciotta fresca

Molise: Spiedini con polpette di melanzane e caciocavallo

Campania: Spiedini di salsiccia di suino nero casertano, formaggio primosale e pomodorini

Puglia: Spiedini di bombette pugliesi

Basilicata: Spiedini di salsiccia e verdure estive. 

Sicilia: Involtini di Carne al pistacchio 

Sardegna: Is Ispinadas

Pagina Facebook: www.facebook.com/LItaliaNelPiatto

Instagram: @italianelpiatto

More from Marina Riccitelli
risotto alle pere con miele al rosmarino
E’ da qualche tempo che ho preso l’abitudine di bere a digiuno...
Read More
Join the Conversation

10 Comments

  1. Marina, i tuoi spiedini sono a dir poco adorabili e hai avuto un’idea geniale, complimenti! Quanto mi piace la pasta biscotto e adoro la farcia che hai scelto… la crostata ricotta e visciole è in assoluto tra le mie preferite. Poi, il profumo di sambuca è una vera chicca! Bravissima come sempre!
    Un abbraccio e buone vacanze,
    Mary

  2. says: zia Consu

    La pasta biscotto non mi viene sempre bene..devo provare questa ricetta ^_^
    L’aspetto è divino!!!!
    Grazie per essere passata dal mio blog durante la mia assenza! E’ un periodo un po’ pieno e non sono molto presente 🙁
    New post oggi, ti aspetto ^_^

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.