la pasta nel melone

Il melone è il mio frutto estivo preferito!! Lo mangerei giorno e notte, da solo o in compagnia!! E già mi intristiscono le frutterie dove non c’è più tanta scelta. E così, siccome oggi ne ho scelto uno veramente buonissimo, ho deciso di utilizzarlo così:
Gli ingredienti per tre persone: 200 gr. di maccheroncini Verrigni, la polpa di mezzo melone, olio extra vergine di oliva Dante, sale, pepe nero macinato, sale, zest di limone, pecorino romano.
Ho preparato una emulsione con 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva Dante, sale, pepe, zest di limone. Ho svuotato il mezzo melone, ho tagliato a cubetti e a carpaccio la polpa e l’ho aggiunta all’emusione. Ho coperto e messo in frigorifero. Ho conservato in frigorifero anche il melone svuotato. Ho grattugiato a filetti il pecorino. 
Ho cotto al dente i maccheroncini Verrigni, che sono  campioni nel raccoglimento di qualsiasi condimento e li ho uniti all’emulsione aggiungendo il pecorino e mescolando per bene. Ho inserito la pasta nel melone ed ora è in frigorifero che riposa perché se calda è buona, fredda è superlativa!
More from Marina Riccitelli
le mie boules de neige
Oh non sapevo proprio come chiamarle!! Non so perché, mi risuona in...
Read More
Join the Conversation

8 Comments

  1. sembra davvero buona!brava meri!credo ch ela proverò e siccome nell'orto i meloni crescono a go go potrà diventare un'ottima alternativa alla pasta con il melone che ho gia proposto sul mio blog!a presto

  2. says: D.

    Ciao,
    anche io apprezzo molto l'idea originale,bravissimaaa.
    Se posso….:) vorrei dare un suggerimento. Per renderla più "salata",avrei aggiunto o della bresaola o prosciutto crudo,come per l'antipasto classico. Un salutone

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.