ti va una carbonara??

“Ma se ci mangiassimo una bella carbonara? semplice, semplice?” Dopo una richiesta così non si può far finta di niente…Vuoi dire senza esperimenti? si potrebbe caramellare la pancetta, l’uovo si potrebbe fare…”no, no, proprio una carbonara vera, semplice, veloce e saporita!”  Ma almeno scegliamo una pasta ruvida, trafilata al bronzo, una pasta che…”Va beh, basta che  magnamo!!!!” Va bene, allora  carbonara sia!
Gli ingredienti per tre persone: 230 g. di mezzi maccheroni Verrigni, 100 g. di pancetta affumicata tagliata a cubetti, 2 uova, abbondante parmigiano e pecorino grattugiato, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Dante, sale, pepe nero.
Mentre la pasta cuoceva, ho rosolato i cubetti di pancetta con l’olio. In una ciotola ho sgusciato le uova, aggiungendo un pizzico di sale, pecorino e parmigiano. Ho  amalgamato ben bene gli ingredienti. Ho saltato la pasta nella pancetta e ho aggiunto le uova mescolando velocemente, senza farle rapprendere troppo.  Abbondante pepe e… si, ci voleva, semplice, saporita, tradizionalmente buona. La pasta Verrigni ha esaltato come sempre i sapori.
More from Marina Riccitelli
la stracciatella
Buon anno a tutti! Inizia un nuovo anno di ricette super buone...
Read More
Join the Conversation

24 Comments

  1. says: Valentina

    Ahahahahah bello il dialogo! 😀 Basta che magnamo! Mi sembra giusto! 😀 Mi piace un sacco la carbonara e la tua sembra davvero squisita, complimenti! 🙂 Un bacione e buona serata!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.