lasagne verdissime…e pausa pranzo!

I colori in cucina sono bellissimi, rendono i piatti allegri, fantasiosi e sempre molto invitanti. Allora approfittando delle verdissime sfoglie ondulate di Pasta del Verde che sono buonissime e che per questo meritano un trattamento adeguato ho pensato a questo piatto di lasagne, oltretutto molto veloci da fare ottenendo un risultato squisito!

Gli ingredienti per tre persone: 12 Ondine agli spinaci  Del Verde, 1 confezione di pesto, 1 mozzarella, 200 g. di formaggio Asiago, parmigiano grattugiato; per la besciamella: 1 bicchiere di latte, 30 g. di farina, 1 noce di burro, 1 grattatina di noce moscata, qualche fiocchetto di burro.
Ho preparato la besciamella tostando il burro con la farina a fuoco basso,  aggiungendo il latte, la noce moscata e un pizzico di sale. Ho aggiunto alla besciamella due cucchiai di pesto e ho mescolato. Ho tagliato a dadini la mozzarella.
Ho cotto per un minuto in acqua bollente le sfoglie di pasta, le ho scolate e messe ad asciugare.

Sul fondo di una teglia ho versato un po’ di besciamella al pesto, ci ho adagiato sopra le sfoglie e ho ricoperto con besciamella, ancora una spruzzatina di pesto, i dadini di mozzarella, le fettine di formaggio, parmigiano e ho continuato alternando gli strati di sfoglia al condimento.

Sullo strato superiore ho messo solo la besciamella, il parmigiano e qualche fiocchetto di burro.
Ho infornato a 200° coprendo la teglia con carta d’alluminio Ottimo per circa 30 minuti. 10 minuti prima di sfornare ho tolto la carta e ho fatto gratinare un po’.

Siccome sono venute buonissime ed il giorno dopo in ufficio avevo l’orario lungo…. e siccome quando ho l’orario lungo non so mai cosa mangiare durante la pausa pranzo…mi è venuta la brillante idea di toglierne un pezzo (con grande dispiacere degli assaggiatori ufficiali) e di trasferirlo nel mio gavettino che mi segue fedelmente ogni martedì e giovedì… e così questa bella lasagna è diventata anche il mio pranzo in ufficio!!!

E così posso far partecipare il mio buonissimo gavettino  al contest

http://cheschiscia.com/page/una-schiscia-a-colori
More from Marina Riccitelli
braciole alla mostarda di frutta
La mostarda è uno di quei prodotti  per cui provo un’attrazione speciale: mi...
Read More
Join the Conversation

29 Comments

  1. says: Ely

    Il risultato è davvero delizioso, amica. Bravissima. Hai creato un piattino niente male, invitante e gustoso! Brava!! Un abbraccio e auguroni per il contest!! <3

  2. Mi piace tantissimo la sfoglia verde! Così condita poi ancora di più. e l'idea che se ne possa fare anche un pranzetto da asporto per la pausa pranzo mi esalta proprio! certo per me sarebbe un po' complicato in metropolitana, dove il giovedì consumo il mio pranzo tra un impegno e l'altro…ma mai dire mai e comunque resta la possibilità di prepararsi questa lasagna da consumare comodamente a casa una domenica a pranzo!
    Baci buona giornata

  3. Questa ricetta mi piace moltissimo! Non ho mai usato la sfoglia verde ed in effetti si sposa così bene con la tua farcia, ricetta da acquolina Marina!! un abbraccio e buonissimo w-e, Clara

  4. says: mimma

    perfetta!!!! puoi anche partecipare al mio contest!!!!
    ciaoooo!!! ottima questa ricetta!! ho fatto un giretto nel tuo bellissimo blog!!! ottime ricette, ben presentate e puntuali nella descrizione!!!
    ti va di partecipare a mio primo contest??? ci sono magnifici premi dell'ECCELLENZA SICILIANA!!!! non mancare!!!! prendi tutte le ricette che vuoi dal tuo magnifico archivio , consone al tema del contest e non c'è bisogno di ripubblicarle!!!! ti aspetto con le tue preparazioni. Aiutami a diffondere questo contest , condividilo per poter fare , alla fine, un PDF con tanti suggerimenti buoni e salutari per chi lavora tutto il giorno e deve consumare almeno un pasto fuori casa.
    http://pasticciepasticcini-mimma.blogspot.it/2013/01/me-lo-porto-in-ufficio-il-mio-primo.html
    ti aspetto con vero piacere
    mimma morana

  5. says: ILENIA MEONI

    Ciao Marina ma che buone queste Lasagne! Hai ragione un pò di colore ci vuole in cucina rende il piatto più buono…rallegra l atmosfera! …soprattutto se sei in ufficio! Un bacione e buona notte sto crollando!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.