baccalà che non sei altro!

Non è un insulto, non si può mica iniziare l’anno nuovo insultando qualcuno!! Pace, amore e serenità altro che!! Nella speranza che i buoni propositi miei e altrui possano trovare compimento, un baccalà ogni tanto ci sta bene! questo viene direttamente da Sale e Pepe di dicembre e come tutto quello che viene da là è affascinante sia  guardarlo sia gustarlo, perché quando uno di quei piatti ti si materializza davanti non puoi far altro che essere felice. Naturalmente ho cambiato alcune cosette e sostituito qualche ingrediente. Poi certo bisogna mettere in conto le osservazioni degli assaggiatori, perchè mica sempre tutto va liscio. E così il mio assaggiatore grande che a forza di vedere Masterchef si è “bastianicchizzato” ha osservato che la consistenza della mela avrebbe dovuto essere diversa perché nel piatto non c’era una sufficiente croccantezza. Quindi il suo consiglio è grigliare le mele a parte oppure utilizzarle proprio a fine cottura. Tralasciamo il fatto che se lo è spazzolato tutto e ha fatto pure il bis!

Gli ingredienti: baccalà già bagnato, 1 bicchiere di farina, 1 mela rossa, una manciatina di uvetta, qualche prugna secca, pinoli, 1 cipolla, 2 cucchiai di zucchero, 2 bicchieri di vino, 1 bicchiere di aceto bianco, la scorza di un limone, farina, sale, olio extra vergine di oliva Dante.
Ho lavato e spinato il baccalà, l’ho tagliato a pezzi e infarinato poi  ho dorato i filetti in una padella con un poco d’olio. Ho assorbito l’eventuale olio in eccesso e li ho messi da parte. Ho stufato la cipolla affettata sottilissima nell’olio, poi ho aggiunto 2 cucchiai di zucchero, l’ho fatta caramellare un po’ e infine ho unito il vino e l’aceto. Ho lasciato ridurre parecchio e ho aggiunto le prugne secche tagliate a pezzetti, l’uvetta già rinvenuta in acqua calda, la mela a fettine e un pizzico di sale. Ho mescolato poi ho aggiunto anche i filetti di baccalà, la scorza di limone e ho lasciato insaporire,  un po’ di acqua calda e alla fine i pinoli tostati. 

Come tutte le ricette di Sale e Pepe è stato un piatto riuscitissimo, a me il baccalà in agrodolce piace tanto e questa versione è decisamente da provare! 
Buon anno a tutti, che sia buono ed allegro ed anche un po’ gourmand!!

More from Marina Riccitelli
pancarrè a colazione
Ha ricominciato a vivere il mio lievito madre! Bello, profumato e prolifico! ...
Read More
Join the Conversation

26 Comments

  1. says: Ely

    Quanto sei bella, amica mia! <3 Mi hai regalato un bel sorriso, insieme ai tuoi meravigliosi auguri! Questo è un piattino delizioso, sarebbe tanto piaciuto al mio nonno Avenente. <3 E ricambio con affetto l'augurio per ogni bene, pace, dolcezza e felicità in questo nuovo 2014! Tvtttttb, a presto spero.. non vedo l'ora di tornare..

  2. Questi uomini sono tutti uguali..anche il mio cerca sempre il pelo nell'uovo e mi imbarazza quando lo fa in pubblico U.U ma un po' gli ho tassativamente vietato di guardare programmi di cucina 😛
    Questo piatto è davvero ottimo e indubbiamente dà il benvenuto all'anno nuovo con stile e creatività, brava!!!
    la zia Consu

  3. says: Valentina

    Ciao Mery, buon anno! 🙂 Che buono e invitante questo baccalà, non ne vado matta ma così deve essere a dir poco gustoso… voglio provare! Bravissima, un bacione e auguri di vero cuore! <3

  4. Ciao Mery, come stai? Sono passata a ricambiare gli auguri, Buon anno carissima! Un piatto con baccalà dir poco squisito!!! p.s. Grazie mille che non mi hai dimenticata in tutti questi mesi …, sei un vero tesoro! Ciao cara, buon proseguimento delle feste, un bacio!

  5. Che bellissima presentazione e che modo gustoso per papparsi il baccalà!!! Bravissima Marina, come sempre!!! Colgo l'occasione per mandarti un bacione e un abbraccio con tanti auguroni!!!

  6. says: elly

    Buona ricetta. Come tutte quelle agrodolci storcio il naso quando le leggo e mi lecco i baffi quando le faccio… ma si può? Quindi sicuramente avrei fatto una generosa scarpetta anche di questa, togliendo il piatto dalle grinfie del tuo bastian…scontentomamicaèvero! Un abbraccio Marina e buona Epifania!

  7. Gran meraviglia per una come me che adora il baccalà!!! Stasera come regalo del mio compleanno mi preparo un piatto di baccalà…purtroppo non lo posso cucinare in questo modo perchè non ho tutti gli ingredienti…ma la prossima volta questo piatto sarà mio! Complimenti e grazie per averla postata! Un bacione e buona serata!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.