Pumpkin bread

pumpkin bread

Un insolito pane dolce

Pumpkin bread ovvero pane di zucca, in questo caso pane di zucca, zucchine e cioccolato.

Un pane o un dolcetto inaspettatamente buono, da non credere forse ma assaggiandolo se ne ha la certezza.

Fa parte del periodo vegano che ogni tanto affiora nelle nostre vite, incuriosita come sono da questo stile di vita, da questo modo di mangiare senza quello e senza quell’altro. Ma il quello e l’altro si può facilmente sostituire con ingredienti che scopro volentieri, a cui mi avvicino con una curiosità molto ben ripagata.

Il web è pieno di dolci e pani con la zucca ed è molto usuale trovare in rete ricette di torte alle zucchine.

In questo pumpkin bread ci sono tutte e due, le uova sono sostituite dai semi di chia lasciati gelatinizzare, l’aroma di cannella e le gocce di cioccolato completano un dolcetto di una bontà insospettabile.

Dopo la cottura l’abbiamo apprezzato al naturale e dopo averlo tagliato a cubotti ne abbiamo arricchiti alcuni con cacao, altri con zucchero a velo o con mirtilli con la loro confettura.

Ci è piaciuto in ogni variante e ce lo siamo gustato con un tè pomeridiano e il giorno dopo a a colazione con caffè e cappuccino.

Ma come si fa questo pumpkin bread?

Nessun problema, si prepara in modo semplice e veloce, vale la pena provarlo! Ecco la ricetta:

Print Recipe
pumpkin bread
pane di zucca e zucchine
Porzioni
per uno stampo di 20x26 cm
Ingredienti
  • 220 g farina 00
  • 120 ml di olio di semi
  • 110 g di miele
  • 150 g di purè di zucca
  • 160 g di zucchine grattugiate
  • 2 cucchiai di semi di chia + 8 cucchiai di acqua a t.a. (oppure 2 uova)
  • 6 g lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • una manciata di gocce di cioccolato
per la decorazione
  • cacao amaro
  • zucchero a velo
  • confettura di mirtilli
Porzioni
per uno stampo di 20x26 cm
Ingredienti
  • 220 g farina 00
  • 120 ml di olio di semi
  • 110 g di miele
  • 150 g di purè di zucca
  • 160 g di zucchine grattugiate
  • 2 cucchiai di semi di chia + 8 cucchiai di acqua a t.a. (oppure 2 uova)
  • 6 g lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • una manciata di gocce di cioccolato
per la decorazione
  • cacao amaro
  • zucchero a velo
  • confettura di mirtilli
Istruzioni
  1. Avvolgete la zucca in alluminio e cuocetela in forno a 180° per circa 35/40 minuti. Fatela raffreddare, estraete la polpa e schiacciatela con una forchetta. Grattugiate le zucchine e lasciatele scolare perché perdano la loro acqua. In una ciotola amalgamate olio, polpa di zucca, le zucchine strizzate e il miele. In un mixer frullate i semi di chia con gli otto cucchiai d'acqua fino ad ottenere una consistenza gelatinosa, uniteli al composto già preparato. Setacciate farina e lievito, unite la cannella e versateli un po' alla volta nell'impasto, amalgamando tutto. Unite un pizzico di sale e le gocce di cioccolato.
  2. Foderate uno stampo di carta forno, versateci l'impasto, livellatelo poi infornate a 180° per 35 minuti circa. Lasciate raffreddare, poi tagliate il dolce nella forma che preferite e spolveratelo con zucchero a velo, cacao, cannella o accompagnatelo con la confettura di mirtilli o quella che più vi piace. Se non ve lo finite subito, si conserva 3/4 giorni avvolto in alluminio.
pumpkin bread

Non sono vegana, mi piace però provare cose nuove e modi diversi di mangiare, per questo insieme alla proposta vegan vi suggerisco di dare un’occhiata anche alla ricetta tradizionale di torta alla zucca … cliccate qui Torta di zucca e cioccolato. Alla prossima!

More from Marina Riccitelli
la stracciatella
Buon anno a tutti! Inizia un nuovo anno di ricette super buone...
Read More
Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.